Studio Legale Corrias Lucente a Roma

News

Sallusti, libertà per lui e bavaglio per tutti
  • 7 ottobre, 2012
  • , Blitz Quotidiano

Comprendo che abbia suscitato impressione la condanna di Sallusti al carcere, accompagnata dalla sua orgogliosa decisione di non valersi di misure alternative (l’affidamento ai servizi sociali) e la clamorosa campagna mediatica che ne è seguita.

Leggi tutto l’articolo…

Carcere per i giornalisti e libertà di stampa dopo il caso Sallusti
  • 2 ottobre, 2012
  • , Blitz Quotidiano

Quando il caso Sallusti ha cominciato a montare, in vista della udienza di Cassazione, si è appreso che l’allora direttore di Libero era stato condannato a 14 mesi di reclusione. Sui fatti una certa confusione: chi evocava un reato colposo (così alludendo all’omesso controllo del direttore),  chi la diffamazione. Tutti hanno stigmatizzato il ricorso al carcere per sanzionare la libertà di opinione od il ruolo del direttore.

Leggi tutto l’articolo…

Il reato di molestie e l’instant messaging
  • 12 settembre, 2012
  • , Medialaws.eu

Con la sentenza in commento, la Corte di Cassazione torna ad occuparsi del tormentato rapporto tra diritto e nuove tecnologie: sullo sfondo, come sempre, le contrapposte esigenze legate, da un lato, alla necessità di fornire tutela alle nuove modalità di aggressione di beni giuridici che vanno moltiplicandosi sincronicamente con l’evoluzione tecnologica e di colmare le fisiologiche lacune normative di un codice risalente ad oltre novant’anni

Leggi tutto l’articolo…

La partecipazione ad un’asta telematica con il nome di altri integra il reato di falsità personale
  • 25 maggio, 2012
  • , Medialaws.eu

La Corte di Cassazione, con una sintetica, ma efficace sentenza, ha affermato il principio che la partecipazione ad un’asta telematica utilizzando i dati anagrafici di una persona non informata del fatto, tramite l’apertura di un account e di una casella di posta elettronica a suo nome, configura il reato previsto dall’art. 494 del codice penale (falsità personali).

Leggi tutto l’articolo…

Spunti di riflessione sull’assoggettamento delle società a partecipazione pubblica al d.lgs. 231/01
  • 11 dicembre, 2011
  • , Rivista231

Nel corpo di un mio recente intervento – a commento della sentenza della Corte di Cassazione che ha, interpretando il D.Lgs. 231/01, concluso che il suo regime si applichi anche alle società a partecipazione pubblica – avevo lasciato aperto un tema metagiuridico.

Leggi tutto l’articolo…