Studio Legale Corrias Lucente a Roma

News

Corrias Lucente premiato come Miglior Studio legale in diritto penale in Italia
  • 5 aprile, 2017
  • , Riconoscimenti

IMG_0698

Lo Studio legale Corrias Lucente ha ricevuto il prestigioso riconoscimento di Miglior Studio legale in diritto penale in Italia (Italy Criminal Law Firm of the Year). Il premio è stato attribuito nell’ambito dell’annuale appuntamento “ACQ Law Awards 2017”.

La tutela dell’opera d’arte contemporanea
  • 31 marzo, 2017
  • , Recensione

La tutela dell'opera d'arte contemporanea

Artslife, rivista online specializzata in arte, cinema, teatro, letteratura, musica, design e turismo, ha recensito il volume “La tutela dell’opera d’arte contemporanea” curato dall’Avvocato Giovanna Corrias Lucente. L’opera, edita da Gangemi Editore e scritta insieme a Matteo Barra e Chiara Compostella, affronta il tema della tutela dell’opera d’arte contemporanea presentando l’evoluzione e gli strumenti della tutela giuridica, penale e civile, soffermandosi anche nella trattazione dei temi della conservazione, del restauro e del falso nell’arte contemporanea. In particolare, il primo capitolo, redatto da Giovanna Corrias Lucente, si concentra sulla tutela penale delle opere d’arte.

La tutela dell’opera d’arte contemporanea

Giovanna Corrias Lucente, Matteo Barra, Chiara Compostella

Editore: Gangemi Editore, Roma

Anno: 2008

Pagine: 64

La recensione del volume è disponibile a questo link

Rai Radio 3, intervista all’Avvocato Corrias Lucente
  • 15 febbraio, 2017
  • , Rai Radio 3

La vicenda del suicidio del giovane studente di Lavagna, trovato in possesso di pochi grammi di hashish dopo una perquisizione in casa della Guardia di Finanza, ha scosso l’Italia intera. Di questo tema ha parlato anche l’Avvocato Giovanna Corrias Lucente, intervistata nel corso del programma “Tutta la città ne parla” andato in onda quest’oggi.

L’audio della puntata è disponibile a questo link

Il volume “Scritti dell’Avvocato Adolfo Gatti” presentato anche a Roma, Napoli e Torino
  • 31 gennaio, 2017
  • , Presentazioni

Scritti dell'avvocato Adolfo Gatti a cura di Giovanna Corrias Lucente

L’opera raccoglie gli articoli scritti dall’Avvocato Adolfo Gatti nell’arco di oltre un cinquantennio e le interviste rese a testimoniare l’assiduo impegno riposto nella tutela delle garanzie della difesa sostanziali e processuali. Il volume è stato redatto a cura dell’Avvocato Giovanna Corrias Lucente, che ha maturato una ultradecennale esperienza presso lo studio dell’eminente giurista italiano.

“Fu il promotore della moderna oratoria forense. Segnò un punto di svolta indimenticabile: sfrondò i rami secchi dell’arringa per raggiungere la sintesi e trattare, con uno stile impeccabile, gli argomenta utili soltanto alla decisione, rinunciando allo sfarzo letterario. Scelta complessa, perché sopraffaceva una tradizione orami sedimentata e si contrapponeva al passato, in una visione del futuro della professione che è delineata con lucida preveggenza negli scritti qui pubblicati”, scrive l’avv. Corrias Lucente nel libro.

Adolfo Gatti nacque ad Anagni, il 12 settembre del 1919, ed è morto a Roma, il 10 settembre del 2001. Laureato con il massimo dei voti in Giurisprudenza, partecipò allo sforzo bellico in Russia. Nel dopoguerra, frequentò attivamente l’ambiente de Il Mondo di Pannunzio, dedicandosi con passione e stringendo amicizia con intellettuali, politici e artisti di fama anche internazionale. Ha segnato, in maniera indelebile, la storia dell’avvocatura italiana, introducendo mutamenti rilevanti nell’oratoria forense e nella trattazione dei processi. In questo volume sono raccolti gli articoli da lui scritti nell’arco di oltre un cinquantennio e le interviste rese a testimoniare l’assiduo impegno riposto nella tutela delle garanzie della difesa sostanziali e processuali.

 

È possibile acquistare online copia del volume a cura dell’Avvocato Corrias Lucente presso i seguenti siti web:

diebuchsuche.com

amazon.com.br

 

Ai seguenti link sono disponibili articoli relativi alle presentazioni svoltesi a Roma, Napoli e Torino:

Presentazione Roma – camerapenalediroma.it

Presentazione Napoli – jurisnews.wordpress.com

Presentazione Napoli – julienews.it

Presentazione Napoli – questionegiustizia.it

Presentazione Torino – ordineavvocatitorino.it

 

La casella di posta come domicilio informatico
  • 5 ottobre, 2016
  • , Medialaws.eu

La Corte di Cassazione, con la sentenza 31 marzo 2016, n. 13057, ha fissato alcuni decisivi principi in merito al reato di accesso abusivo ad un sistema informatico (previsto dall’art. 615 ter cod. pen.) e le caselle di posta elettronica. La fattispecie concreta era alquanto articolata: il Responsabile di un Ufficio di Polizia Postale aveva preso visione dei messaggi di posta elettronica di un suo sottoposto. dopo averlo allontanato dalla sia postazione di lavoro. Per questa violazione è stato condannato anche per il reato di violazione della corrispondenza di cui aveva preso contezza attraverso l’accesso abusivo.  Leggi tutto l’articolo…